Dalai Lama cittadino onorario di Roma… e c’è chi dice no…

dalai-lama

Probabilmente quest’uomo da fastidio a qualcuno. Quel qualcuno si chiama “popolo cinese”; noi sappiamo bene il perchè e sinceramente non ci stupisce cotanta reazione da un popolo che conta meno della..diciamo della polvere, perchè l’altra cosa a qualche uso serve ed è utile.
Sinceramente preferisco il Dalai Lama cittadino di Roma, piuttosto che 5000 cinesi a Roma che comandano vari quartieri e credono di essere immuni solo perchè hanno aperto i loro negozi e vivono qui solo per auito della loro “mamma”, la Mafia Cinese.
Almeno quest’uomo porta la ragione nel mondo, loro portano solo sfruttamento e denaro sporco.
E allora, benvenuto Dalai Lama Cittadino di Roma…o meglio: “Civis Romanus”!!

Le star di Hollywood sono a dieta? A stecchetto anche cani e gatti

di Quotidiano.net

Roma, 23 ottobre 2008 – Anche gli animali domestici costretti a seguire la loro dieta. E lultima mania dei divi di Hollywood. Ne sanno qualcosa i cani e i gatti di Paul McCartney, Bryan Adams, Prince e Moby obbligati ad una dieta vegetariana dai rispettivi padroni. Ma il più viziato rimane Tinkerbell, il chihuahua di Paris Hilton. Dopo i completini firmati Chanel, l’ereditiera – sostiene Style.it – starebbe cercando uno chef che sappia cucinare piatti dieteticamente equilibrati sia per lei che per il suo cagnolino.

 

La Hilton, nel corso del suo ultimo soggiorno in Italia, avrebbe fatto contattare da una delle sue più fedeli collaboratrici il giovane cuoco anconetano Elis Marchetti, dopo averlo visto nel programma ‘Facile Cucina in onda sul canale satellitare Alice.

Giudicate voi…credo che l’unica cosa che sia a dieta è il loro cervello e, per alcuni di loro ci sono rimasto anche male..volete essere vegetariani o stare a dieta? Ok, ma gli animali no, questo è maltrattamento.